Cumarù Amarelo FSC


Il Cumarù è differenziato, con alburno giallastro o durame bruno, talvolta tendente al rosso, variegato, con aspetto oleoso e odore a volte aspro con effluvi di vaniglia.

La tinteggiatura e la verniciatura non sempre danno risultati soddisfacenti a causa della presenza di estrattivi oleosi.
L’inserimento di chiodi o viti non è agevole a causa della sua durezza e richiede la preventiva preparazione delle sedi.
Sono ammessi difetti come fori di insetto, difetti di lavorazione e nodi nella faccia non a vista della tavola.

Sono ammesse piccole imperfezioni anche nella faccia a vista. Il Cumarù è inferiore come durabilità, durezza e per la maggior parte delle caratteristiche tecniche all’Ipè solo per qualche punto percentuale.
Ha ottime caratteristiche per qualsiasi utilizzo in esterno come pavimentazioni, strutture, pontili e costruzioni navali, traversine ferroviarie, falegnameria fine ed inoltre è resistente agli attacchi di insetti e trivellatori marini.

Caratteristiche:


Denominazione Cumarù
Nome botanico Dipteryx odorata
Tessitura Fine/Media
Fibratura Varia, spesso intrecciata
Massa volumica Da 900 Kg/m3 a 1100 Kg/m3
Ritiro Da Basso a Medio
Stabilità Dimensionale Alta
Durabilità* Ottima
Durezza Alta
Durezza Brinell Da 4,0 a 4,5 Kg/mm2
Resistenza all'urto Ottima
I nostri legni hanno certificazione GF3, comprovante l'origine legale del legno e la compatibilità ambientale della raccolta.

*Resistenza ad attacco di funghi o insetti
CONTATTACI
Italiano